L’Ordine degli Avvocati di Napoli, attraverso la Commissione diritti umani, con la Diocesi, la comunità Sant’Egidio, il Comune e il programma congiunto UE-Consiglio d’Europa JustRom, ha dato il via al progetto di attuazione del protocollo d’intesa per la realizzazione dell’Osservatorio giuridico, di ascolto e di orientamento sui diritti sociali, in favore di soggetti vulnerabili, siglato lo scorso dicembre. L’appuntamento si è tenuto presso il centro di accoglienza “Casa di Tonia” in via Foria.

I responsabili di tale iniziativa hanno incontrato gli avvocati aderenti al progetto Osservatorio: l’evento ha concluso il primo ciclo di formazione-informazione dedicato ai temi giuridici maggiormente sensibili agli obiettivi dello stesso. Oltre ad Armando Rossi, presidente dell’Ordine forense partenopeo, sono intervenuti  Vanda Nazzaro coordinatrice Commissione diritti umani, Emanuela Monaco vice coordinatrice, Roberta Gaeta assessore al Welfare del Comune di Napoli, Domenico Cozzolino direttore ufficio legale della Diocesi, Luca Trapanese direttore di “Casa di Tonia”, Benedetta Ferone della Comunità Sant'Egidio e Giulia Perin del progetto JustRom.

 

Allegati:
Scarica questo file (Foto Osservatorio giuridico.jpg)Foto Osservatorio giuridico.jpg[ ]3709 kB